Nomi per cuccioli maschi

A
Aslan il leone delle cronache di Narnia
Attila Il nome significa "flagello di Dio"
ARIS Forma abbreviata di nomi di origine greca come Aristarco, Aristide, Aristotele; l'origine comune a questi nomi è l'aggettivo greco áristos "il migliore, nobile, illustre".
ARAGORN "valore regale"; sindarin (nome letterario, da Tolkien).
ARGO Nome classico e mitologico, che riprende il nome di un mostro dai tanti occhi e dalla vista molto acuta, ucciso da Ermes, e anche del vecchio cane di Ulisse, che muore di gioia al ritorno a casa del padrone, dopo tanti anni.
ANTARES Questo nome, maschile, è il nome della stella più brillante della costellazione dello Scorpione; deriva dal "anti-Ares", cioè rivale di Ares, in riferimento al confronto fra l'aspetto della stella e il colore rossastro del pianeta Marte. Marte era il nome con cui i Romani indicavano Ares, l'antico dio greco della guerra.
ADONE Questo nome deriva dal greco Adon o Adonis, a sua volta ripreso dalla parola fenicia adon che significa "signore" (usata come appellativo della divinità così come l'ebraico Adonai "mio signore"). Secondo la mitologia greca Adone era un giovane bellissimo, conteso tra Afrodite e Persefone, entrambe innamorate di lui. Esiste anche un nome Adone di tradizione cristiana, sviluppatosi indipendentemente da quello di origine greca, che deriverebbe dal germanico Ado (da athala- "nobiltà di stirpe").
ALEKSEJ Forma russa di Alessio. Deriva dal latino Alexius, che a sua volta riprende il greco Aléxios, dal verbo aléxein "difendere, proteggere"; il significato è quindi "difensore, protettore"
ALCEO Deriva dall'antico nome greco di Eracle, il mitico eroe, detto Alkaios, composto dalla radice di alke', "forza", latinizzato in Alcaeus.
ATHOS Nome reso celebre dalle avventure dei tre moschettieri del fortunato romanzo di A.Dumas padre su questa base è stato definito come un nome inventato, con una sfumatura greca e aristocratica, modulata sul carattere del personaggio. Altre fonti invece lo indicano come derivante dal sassone atta, "avo".
AMILCARE Dal fenicio MELK-KARTH "re dellaq città".
AMOS Dall'ebraico e significa "forte
AZAD Deriva dall'armeno e significa "libero".
Axel il nome deriva dal tedesco e significa "ricompensa divina".
AMUN nome egizio che significa "produce luce"
Achab Re degli ebrei, sconfisse l'esercito assiro nell'853 a.C.
Ade (=Plutone o Aita-etrusco) Dio del regno dei morti che si credeva situato in vaste zone sotterranee. Il suo regno, inaccessibile ai vivi, era circondato dal fiume Acheronte. Cerbero, il traghettatore, conduceva le anime dei trapassati da una riva all'altra.
Akbar (1542-1605). Il più grande degli imperatori del Gran Mogol. Si dice che il suo impero fu "il più splendido che sia mai esistito al mondo".
Akela (pr. Achela) Nel Libro della Jungla di Kipling era il capo Branco per la sua forza e la sua furbizia. Il suo nome è sinonimo di Lupo Solitario.
Alì Protagonista della novella "Alì Babà e i quaranta ladroni" nella raccolta di fabe "Le mille e una notte".
Amon Antica divinità egizia. Originariamente Dio tebano delle forze riproduttive. In seguito fu identificato con la divinità solare Ra di Eliopoli ed era conosciuto come Amon Ra. Il più importante di tutti i templi a lui dedicato fu costruito a Karnak. In Grecia venne identificato con Zeus e a Roma con Giove,
Anar Nella mitologia nordica, gnomo che incarnava la notte.
Andersen (1805-1875) Noto scrittore danese, autore di poesie, romanzi e drammi, ma nelle fiabe dette il meglio di se, guadagnandosi una fama universale. ("La piccola fiammiferaia", "Il soldatino di stagno", "La sirenetta", "Il brutto anatroccolo", .. Ecc)
Angel Traduzione inglese del vocabolo italiano "angelo"
Angus Divinità celtica dell'amore e della giovinezza.
Anteros Figlio di Ares e di Afrodite, fratello di Eros. Ad Anteros era attribuito il ricambio del sentimento d'amore suscitato dal fratello sugli innamorati.
Anu Presso gli Assiro-Babilonesi Dio supremo signore dei cieli, padre di Ishtar.
Anubi Nella mitologia egizia, Dio dei morti a cui veniva attribuito il compito di giudicare le anime dei defunti. Nella mitologia greca Anubi veniva identificato con Ermes.
Aplu Dio etrusco del tuono e del fulmine.
Apto Traduzione spagnola dell'aggettivo italiano "adatto, abile".
Aramis Uno dei tre moschettieri nel romanzo di A. Dumas "I tre moschettieri". Uomo dal carattere mite che avrebbe preferito la pace del convento ai duelli.
Athos Uno dei moschettieri nel romanzo di A. Dumas "I tre moschettieri". Audace, nobile, pronto a dar di piglio alla spada.
Argo 1) Gigante dai cento occhi, cinquanta dei quali, a turno, rimanevano sempre spalancati quando egli dormiva. 2) Fedele cane di Ulisse.
Artù Re della Britannia protagonista del romanzo "Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda" di Thomas Malory.
Asso (Fiugurato) Chi eccelle per speciali doti di bravura.
Aton Nella mitologia egizia il disco solare.
Atum Nella mitologia egizia, il sole al tramonto. Protettore delle anime dei defunti. Bisnonno di Osiri, Iside, Seth e Nefti.
ARAXI in sardo vuole dire brezza, la pronuncia della X in sardo è come la J del francese jour
AMIR dall'arabo Principe
B
BACCO Nome per Maschio Divinità romana chiamata Dionisio presso i Greci. Il nomr deriva dal latino bacchius, a sua volta tratto dal greco Bakchos e significa gridare, strepitare.
BORIS Deriva dallo sloveno Boris, di etimologia e significato incerto, forse dallo slavo antico boro, "combattere" e slava, "gloria" col significato di "divenuto famoso nel combattimento".
BRYCE deriva dal celtico Brys, che significa "sveglio, ambizioso"
BENJAMIN Ben-Yamine, "figlio della destra" cioè "figlio della fortuna".
BRAULIO Nome spagnolo che troverebbe la sua origine in un'antica espressione germanica dal significato di "splendente".
Bach Insigne musicista.
Baloo (pr. Balù) Nel Libro della Jungla di Kipling è l'orso bruno maestro della legge. Guida saggia e sincera, conduce Mowgli nelle sue prime esperienze e conoscenze della jungla.
Balzac (Honoré de) Grande narratore francese che scrisse tra l'altro "Papà Goriot", "Eugenia Grandet", ecc.
Bambi Cerbiatto nato in primavera nel bosco, personaggio creato dalla Disney. Amico della cerbiatta Occhidolci, del coniglietto Tippete e della puzzola Fiorellino.
Bark Traduzione inglese di "abbaio, latrato".
Bath Traduzione francese di "magnifico, straordinario".
Beckett (Samuel) Critico, romanziere e drammaturgo franco-irlandese, nel 1969 fu insignito nel premio Nobel per la sua opera teatrale, tutta in francese. Tra i suoi capolavori "Aspettando Godot", "Fine di partita", "Giorni felici", ecc.
Beeethoven (Ludwig Van) Musicista
Bell (o Beli, Beil, Bilè, Bel, Belen) Divinità celtica marito della dea Dana. Il suo nome vuol dire "Grande Albero Sacro". Simbolo della quercia, era il padre degli dei e degli uomini.
Belzebù Antica divinità fenicia, principe dei diavoli.
Ben In arabo figlio.
Bes Presso gli Egizi, protettore del talamo e delle nascite. Difensore contro coccodrilli e serpenti, amico delle donne e della latizia.
Bey In arabo capo, signore. Nel mondo islamico dignità politica e amministrativa.
Bigio Ciò che ha un colore grigio.
Bilbo Uno dei protagonisti del romanzo "Lo Hobbit" di Tolkien pubblicato nel 1937 (in Italia nel 1973). Il saggio Bilbo attraversa numerose disavventure aiutato da Gandalf, potente mago suo amico e da un anello d'oro dotato di poteri magici. Nel romanzo "Il Signore degli Anelli", scritto da Tolkien 17 anni dopo, Bilbo Baggins regala a Frodo Baggins le sue immense ricchezze e l'anello magico.
Bisquit Traduzione francese di "biscotto".
Bizet Musicista, autore tra l'altro della "Carmen"
Bor Figura mitologica del paesi nordici. Figlio del gigante Buri, sposo di Bestla che gli diede tre figli Odino, Ve e Vili-
Brinco Traduzione spagnola di "salto".
Buddy Traduzione inglese di "amico, compagno".
Byron Autore di numerosi poemi quale ad esempio "Don Giovanni". (Lord George Noel Gordon)
BEste traduzione tedesca di "migliore"
C
Chayton è un nome indiano-americano significa "falco".
Cookie ovvero "dolcetto" in inglese
CODY viene dal gaelico con il significato di "aiutante".
CALEB Deriva dall'ebraico e significa "cane".
CELSO Deriva dall'antico nome latino Celsus, che a sua volta viene dall'aggettivo celsus che significa "alto, eccelso, di grandi doti".
Connor significa "amante dei cani" o "amante dei lupi" e deriva dal nome gallese Conchobhar.
Califfo Capo supremo, incontrastato autoritario.
Camillo Nome che designava il bambino che assisteva, nel rituale latino, l'officiante durante i sacrifici agli dei. Era vestito con una corta tunica e recava il cofanetto dell'incenso e una piccola anfora.
Casanova (Anche scherzosamente). Grande seduttore.
Catullo Poeta lirico latino (870 a.C.).
Cefeo Costellazione
Cerbero Cane con tre teste custode dell'inferno.
Charu Presso glli Etruschi il corrispondente di Caronte.
Cheope Faraone agizio. A lui si deve la costruzione della Grande Piramide di Giza.
Chéri Traduzione francese di caro, amato, diletto.
Chil (pr. Cil) Nel Libro della jungla di Kipling, il migliore degli avvoltoi. Per gli scout è sinonimo di esempio di disponibilità, aiuto e cortesia.
Chiquito Traduzione spagnola di piccolino.
Chopin Musicista polacco.
Ciaikovsky Musicista russo.
Copo Traduzione spagnola di fiocco.
Coquet Traduzione francese di civettuolo, grazioso, elegante.
Crio Titano che personificava l'ideale della forza e della potenza.
Cronos Uno dei Titani filgio di Urano e Gea. Detronizzò Urano e fece precipitare i Ciclopi nel mondo sotterraneo. Fu a sua volta detronizzato da suo figlio Zeus che divenne signore dell'universo.
CASUS dal latino caso, destino
D
Devesh questo è il nome che in indiano significa "Dio supremo"
DAIKI nome giapponese, il significato di questo nome è "Grande bagliore"
DAISUKE nome giapponese, il significato di questo nome è senza dubbio "Grande aiuto"
DEVIN Questo nome deriva dal cognome irlandese Ó Damháin (che significa "discendente di Damhán") o dal cognome rilandese Ó Dubháin ("discendente di Dubhán"); il nome Damhán significa "daino, cerbiatto", e il nome Dubhán significa "piccolo scuro".
Duncan nome che in celtico significa "guerriero scuro"
DRUSO Una possibile origine è dalla radice celtica drausus, che significa "forte".
DEMOS Dal greco, significa "terrore".
DELFIO Deriva dall'antico nome latino Adelphius, a sua volta dal greco adelphos "fratello";
DASIO Questo nome deriva dalla parola greca dasys "vellutato".
DANIO Dall'ebraico Dan "giudice".
DEAM Deriva dal greco e significa "dono".
DUILIO Deriva dal latino Duilius che a sua volta deriva da duellum "duello".
DYLAN Nome di origine gaelica e significa "mare". Nella mitologia Dylan era il Dio del mare ucciso accidentalmente dallo zio Giovannon
DARK in inglese Oscuro
Dagon Nelle leggende fenicie, divinità marina a forma ibrida di uomo e di pesce.
Dalì (Salvador) Pittore surrealista spagnolo.
Dandy Traduzione inglese di elegante, affettato,
Degas (1834-1817) Pittore.
Deseo Traduzione spagnola di desiderio.
Dickens (Charles) (1812-1870) Scrittore ("Oliver Twist", "David Copperfield", ecc.).
Donar Nella mitologia nordica dio del Tuono, figlio di Odino.
Dostoevskij Scrittore russo.
Dumas (Alexandre) 1) Padre (18o2-1870). Autore di numerosi romanzi quali "Il conte di Montecristo", "I tre moschettieri", ecc
Dumbo Creato dall Disney nel 1941, è un cucciolo di elefante dalle enormi orecchie nato in un circo. Deriso per la sua imperfezione, viene però aiutato dal topolino Timoteo, che gli insegna ad adoperare le sue enormi orecchie per volare.
E
ETHAN Nome di origine ebraica che significa "solidità", "fermezza".
Ercole illustre grazie alla protezione di Era, Origine greca O Dal latino Herculus "eroe famoso".
EFREM Dall'ebraico Ephrajim "che porta frutto".
ERMES Alla base è il nome greco Hermes del dio figlio di Zeus e di Maia. Protettore degli araldi, dei mercanti, dei viandanti, dei ladri, delle greggi, corrisponde al dio romano Mercurio.
ENEA E' un nome classico, presente già nell'Iliade di Omero e nell'epica greca postomerica, conosciuto grazie all'Eneide di Virgilio, il nome greco "Ainéias" o "Ainéas" veniva interpretato - per etimologia popolare - come un derivato dell'aggettivo "ainòs" = "che incute rispetto e paura".
EROS Nome di origine greca che significa "amore". E' il nome, nella mitologia greca, del dio dell'amore, corrispondente al latino Cupido.
Eddy Traduzione inglese di vortice.
Egir Nella mitologia nordica dio del mare tempestoso.
Elu Traduzione francese di eletto (aggettivo).
Enigma Cosa, persona o frase misteriosa. Indovinello.
Eolo Dio die venti. Abitava nell'isola di Lipari e teneva chiusi i venti in una caverna.
Epris Traduzione francese di innamorato.
Ermete Divinità greca conosciuto come Mercurio presso i romani. Dio della sicenza, protettore dei viaggiatori, dei ladri e dei vagabondi.
Espero Astro di Venere chiamato Lucifero come stella del mattino, Espero della sera.
Eto Uno dei cavalli del carro solare.
F
FEBO dal greco "risplendente, luminoso";
Fritjof questo nome norvegese ha un significato curioso significa infatti "ladro della pace".
Falbo Di colore giallo scuro.
Faon Traduzione francese di cerbiatto.
Fato Divinità che governava tutte le cose e determinava quindi anche il destino dell'uomo fin dalla noscita. Lo stesso Giove non poteva sottrarsi ai suoi decreti.
Fauno Divinità protettrice dei campi, delle foreste, dei lupi (detto perciò anche Luperco)
Felix Traduzione francese di felice.
Féru Traduzione francese di appassionato.
Flado Traduzione spagnola di fidato.
Flair 1)Traduzione inglese di intuito. 2) Traduzione francese di fiuto.
Flaubert (Gustave) Narratore francese autore di "Madame Bovary" e altri romanzi (1821-1880)
Freyr Nella mitologia nordica figlio di Njordhr, dio dispensatore di abbondanza.
G
GLAUCO Dal greco, "scintillante ", "Dolce" (da /glaukòs/)ed il femminile è Glauce (accento sulla "a").
GILDO Dal tedesco Gild "valido".
GIONA Deriva dall'ebraico Yonah, "colomba". E' il nome di uno dei profeti dell'Antico Testamento, riconosciuto dal Cristianesimo come simbolo della morte e della resurrezione di Cristo.
GOLIA derava dall'ebraico Goliat e significa "esilio"
Galahad Valoroso Cavaliere della Tavola Rotonda.
Gandalf Personaggio del romanzo "Lo Hobbit" di Tolkiene di "Il Signore degli Anelli". Gandalf è il mago proveniente dalle Terre dell'Ovest. Custode di uno dei tre anelli del potere, nella lotta contro il malefico Sauron è il palatino delle forze del Bene. Potente, saggio,mite ma deciso, ama far visita agli amici, viaggiare visitare luoghi lontani. È il capo della Compagnia dell'anello.
Gheb Divinità egizia. Dio della Terra, padre di Osiride e di Seth.
Geri Nella mitologia nordica "Ghiottone", uno dei lupi che seguono docilmente Odino.
Gimli Personaggio del romanzo "Il Signore degli Anelli" di Tolkien. Gimli è un nano che rappresenta un concentrato di forza ed abilità.
Giotto Padre della nuova pittura (1266-1337)
Giove (Zeus presso i greci)- Figlio di Rea che lo salvò dalle fauci del padre Cronos. Affidato alle Ninfe dei boschi crebbe forte e vigoroso. Raggiunta la maturità sconfisse il padre e divenne re degli dei al suo posto. La collera di Giove era terribile contro coloro che non rispettavano i giuramenti, che tradivano l'ospite, l'amico o la patria, che opprimevano i deboli o che condannavano gli innocenti.
Goethe (Joann Wolfgang von) Uno dei maggiori poeti tedeschi. ( I dolori del giovane Werther, Faust, ecc)
Goya (Lucientes Francisco) Insigne pittore spagnolo.
Guapo Traduzione spagnola di bello, elegante.
Gulliver Protagonista del romanzo di Swift "I viaggi di Gulliver"
H
Homer (ovvero Omero) è un nome greco che significa "promessa".
Hado Traduzione spagnola di fato.
Hathi (pr. Ati) Nel romanzo Il libro della jungla di Kipling è l'elefante selvaggio custode della legge. Guardiano della pace, giudice e giustiziere autoritario ed inflessibile. Calmo sicuro e forte, insegna insieme a Baloo il linguaggio della foresta a Mowgli.
Helchizo Traduzione spagnola di incantesimo.
Hitchcock (Alfred) Regista maestro del brivido.
Horus Nella mitologia egizia, Dio del cielo, della luce e della bontà, figlio di Iside e Osiride. Solitamente è raffigurato con la testa di falco, ma anche come un bambino con un dito sulle labbra e per questo era ritenuto dai romani Dio del silenzio.
Hugi Nella mitologia nordica personificazione del pensiero e della sua velocità.
Hypnos Dio del sonno, fratello di Tanatos.
HUNTER in tedesco significa cacciatore
I
IGOR Nome di origine scandinava derivato da Yngvi o Ing, nome di una divinità nordica, importato in Russia dalla popolazione dei Variaghi nell'XI secolo "SVEGLIO"
Ibsen (Henrik) Trammatugo norvegese (Casa di bambola; Spettri; L'anitra selvatica; ecc.)
J
Joy nome inglese che significa "gioia".
JESSE Dalla Bibbia Jesse, l'albero di Jesse è l'albero genealogico in cui è rappresentata la discendenza di Cristo da Jesse.
JOI Nome originario del Buthan, significa "vincente, vittorioso".
Jaco Uno dei nomi di Dioniso (Bacco).
Jamil Traduzione di bello.
Joli Traduzione francese di carino, grazioso.
JAN in arabo significa Caro
K
KENNETH Nome di origine gaelica significa “bello”
KAI Nome hawaiiano, significa "oceano".
KEN Dall'inglese e significa "sapere, conoscenza".
KING dall'inglese RE
KEROUAC scrittore americano, autore della bibbia dei post-sessantottini americani, "la strada".
Kaa Nel Libro della jungla di Kipling è il pitone delle rocce, uno dei più fedeli compagni di Mowgli. Sempre disposto ad aiutarlo con la sua forza e la sua saggezza.
Kafka (Franz) (1883-1924) Scrittore cecoslovacco. (La metamorfosi; Il processo; Il castello. Racconti
Kebir Grande in arabo.
Kefren (2563-2534 a.c.) Faraone della IV Dinastia. A lui si deve la costruzione della Sfinge e la seconda piramide di Giza.
Ken In celtico
Khepera Per gli eliopolitani rappresentava il sole ascendente che, come lo scarabeo, "emerge dalla sua sostanza e si rigenera da sé". Riassumeva il ciclo continuo della nascita, morte e rinascita, attraverso cui dovevano passare inevitabilmente tutti gli esseri viventi.
Khonsu Figlio di Amun e di Nut presso i tebani. Il suo nome significa "il Navigatore" o "colui che attraversa il cielo su una barca" ed aveva attribuzioni di esorcista e guaritore
Khufu Vocabolo che, identificando il faraone Cheope, ha il significato di
Kipling (Rudyard) Primo scrittore inglese che ricevette il Premio Nobel per la letteratura nel 1907 (Libri della giungla; Kim; Capitani coraggiosi; Racconti delle colline; ecc.)
Kochab Stella del Piccolo Carro dell'Orsa Maggiore.
L
Lustig (é uno dei capostipiti più importanti dei boxer) dal Tedesco Allegria, divertimento
Lothar Il nome Lothar deriva dal tedesco e significa "valoroso in battaglia".
Laran Dio etrusco della guerra.
Legolas Personaggio del romanzo "Il Signore degli Anelli" di Tolkien. Legolas è un elfo amico del nano Gimli. Amante dei boschi, del canto, dell'acqua e delle arti, è un abilissimo arciere e fa parte della Compagnia dell'anello.
Lenèo Epiteto di Bacco. Deriva dalla parola greca lenòs
Lobo Traduzione spagnola di lupo.
Loyal Traduzione francese di leale.
Lugh (o Lugos) Divinità celtica il cui nome significa "lo splendente". Dio del sole protettore degli eroi e abile in tutte le arti.
Lupin (Arsenio) 1)- Personaggio creato nel 1907 dallo scrittore Maurice Leblanc. Ladro raffinato protagonista di numerosi romanzi. 2)- Lupin III titolo e protagonista di una serie di telefilm a cartoni animati.
Lutin Traduzione francese di folletto.
Linus figlio di Apollo, insigne cantore- personaggio dei fumetti
M
MILO Forma italiana del nome slavo Milu "misericordioso"
MORGAN Nome di origine celtica "nato dal mare".
MUZIO Dal latino Mutus "silenzioso".
Mann (Thomas) (1875-1925) Narratore tedesco (Cane e padrone, Morte a Venezia, Altezza reale, ecc.).
Mantus Dio etrusco dell'oltretomba
Marduk Principale dio babilonese. Assorbì tutte le altre divinità e assunse tutte le loro diverse funzioni. Chiamato Merodac dagli israeliti.
Marlon in celtico falco
Marvin in celtico Amico del mare.
Matisse (Henri) (1869-1954) Maggiore dei pittori del gruppo dei "fauves" cioè selvaggi, per le forme apparentemente rozze delle figure e dell'uso di colori violenti.
Meriadoc ("Merry" Brandybuck) Personaggio del romanzo di Tolkien "Il Signore degli Anelli". Meriadoc viaggia insieme alla Compagnia dell'anello diventando più forte e coraggioso. Cresciuto anche in altezza, si merita in seguito l'appellativo di "Meriadoc il Magnifico".
Merlino Consigliere e protettore del re di Britannia. Innalza Stonehenge, acquisisce poteri magici grazie ai quali favorisce la nascita di re Artù. Costruisce la Tavola Rotonda e intercede presso la Signora del Lago per dotare il suo re di Excalibur la spada invincibile.
Min Antichissimo e forse preistorico dio della fecondità. Venne assimilato ad Amon, Ra, Horo.
Monet (Claude) (1840-1926) Pittore impressionista.
Mongan Nella mitologia celtica principe semidivino del mare. Era in grado di modificare le proprie ed altrui sembianze.
Morfeo Dio del sonno.
Mowgli Nel "Libro della Jungla" di Kipling bambino abbandonato nella foresta.
Mufasa Personaggio del film di animazione "Il Re Leone" .
Mus DAL LATINO topo, ma come vezzeggiativo amoroso topolino
MISHA nome di origine russa che significa orsacchiotto
MOZAHEM in arabo significa Invadente
N
NOAM Dall'ebraico, significa "amabilità, fascino".
NATAN Dall'ebraico, significa "dono".
NETTUNO divinità mitologica, dio del mare
NEREO Dal Greco Néreys "grande nuotatore", Deriva dal personaggio della mitologia greca Dio del mare, figlio di Ponto e di Gea che aveva come figlie le ninfe Nereidi (tra le piu' famose, Teti, madre di Achille).
Neck Nella mitologia germanica, spirito delle acque fluviali. La fantasia popolare lo identificò con il coccodrillo.
Nereus Nella mitologia greca, dio marino figlio di Pontos, il Mare, e Gea, la Terra.
Norfi Nella mitologia nordica gigante padre di Nott.
NUR nella vecchia lingua protosarda (prelatina) voleva dire pietre, pietrame, cumulo di pietre
NOX dal latino notte
NAMUS in arabo significa Orgoglio
NANG in arabo significa Onore
O
ORFEO Il nome deriva dall'ebraico latinizzato in Orpheus e significa "che ha la testa dura".
OLAF Dallo scandinavo Olaf "figlio"
ORIO Dal greco Hoorios "bello, elegante".
OMAR Deriva dal nome arabo 'Omar, poprio di califfi succeduti a Maometto, di pascià e del protagonista di un romanzo cavalleresco arabo del Medioevo, incluso nelle "Mille e una notte".
OSCAR Deriva dal germanico ed è composto da ansa, "Dio, divinità", e da gaira, "lancia", quindi significa "lancia di Dio".
Oberon Nella mitologia scandinava, re degli Elfi e delle Fate. Mago sapiente e potentissimo.
Orione 1) Nome di una costellazione 2) Figlio di Nettuno, trasformato in costellazione apportatrice di piogge e burrasche.
Ovidio (43 a.c. - 17 d.c.) Grande poeta elegiaco di Roma (Le metamorfosi, Tristezze, Lettere dal Ponto, ecc.).
P
PABLO Variante spagnola di Paolo. Viene dal latino Paulus che significa "piccolo".
PUBLIO Deriva dal latino Publius e significa "amico del popolo".
Pan Divinità greca protettrice, come il Fauno latino, delle mandrie di lupi.
Path Nella mitologia egizia, uno degli dei principali, creatore della Terra, padre degli dei e di tutte le creature terrestri. Era il patrono degli artigiani ed era un potente guaritore.
Pegaso 1) Costellazione. 2) Cavallo alato della mitologia greco-romana.
Perseo 1) Costellazione. 2) Nella mitologia greca, figlio di Danae e di Zeus. Uccise la Medusa.
Platone (427-347 a.c) Filosofo e scrittore ateniese discepolo di Socrate. Autore di 43 scritti, quasi tutti dialoghi di argomento filosofico l'Apologia di Socrate, Il Simposio, la Repubblica, ecc.
Pluto 1) - Affettuoso, simpatico, tenero e giocherellone cane di Topolino creato dalla Disney. 2) - Nella mitologia greca dio della ricchezza.
Porthos Nel romanzo di A.Dumas "I tre moschettieri", simpatico, giovane, vanitoso moschettiere
Puck Traduzione inglese di folletto, bimbo vivace, diavoletto.
Pumbaa Personaggio del film di animazione "Il Re Leone" ( Pumbaa è il facocero che salva il cucciolo Simba, figlio del Re leone Mufasa e della Regina Sarabi.
PARDALIUM profumo che aveva l'odore della pantera
Q
Querido Traduzione spagnola di caro.
R
RYAN Il nome deriva dall'irlandese ri e significa "piccolo re".
RUBEN Dall'ebraico Rhè Ubèn "figlio della provvidenza".
RUFO Dall'aggettivo latino Rufus " dai capelli rossicci".
RAUL Deriva dal latino Raulus e significa "gloria della nazione".
Rama Grosso toro capo della mandria del villaggio sotto i cui zoccoli muore la perfida tigre Shere khan nel Libro della jungla di Kipling.
Ramses (1279-1213 a.c.) Forse fu il più grande costruttore egiziano. Regnò 67 anni nel corso dei quali abbellì l'Egitto di numerose costruzioni, da Karnak ad Abu Simbel.
Rem Fase del sonno caratterizzata dall'insorgenza dei sogni.
Rembrandt (1606-1669) Pittore olandese che andò progressivamente spogliando le sue opere di ogni particolare superfluo per concentrarsi sull'espressione dell'invisibile, la realtà spirituale, l'anima delle cose.
Renoir (Auguste) (1841-1919) Pittore francese (Il palco, Gli ombrelli, ecc).
Rifeo Eroe troiano lodato per la sua bontà e giustizia.
S
Samir è arabo e significa "compagno di una chiacchierata notturna".
SHOU nome giapponese che significa volare
SETH Nome di origine ebraica che significa "eletto". Nell'Antico Testamento, Seth era il più giovane dei figli di Adamo ed Eva quindi è considerato il progenitore dell'intera razza umana. Nella mitologia egizia, inoltre, Seth è il terribile Dio del Caos.
SAUL Il nome deriva dall' aramaico Shául e significa "richiesto, desiderato".
SIRO Deriva dal greco Seiros, latinizzato in Sirius, e significa "splendente, ardente".
SUNDOG tradotto dall'inglese cane del sole, o cane solare
SEAN Nome di origine ebraica il cui significato è "dono del Signore"
SMOKY fumoso
T
Tycho Il nome deriva dal greco e significa "colpire nel segno"
TITO Deriva probabilmente dal sabino Tities, che significa "colui che difende, difensore", divenuto successivamente il prenome romano Titus
TOBIA Dall'ebraico Tobijah "gradito al Signore".
TAKUMI nome giapponese Il nome si potrebbe interpretare con il significato di "mare che spacca la terra". La pronuncia dovrebbe però essere Takuumi.
Theut Teut, nome egizio di Mercurio
THOS dal latino probabilmente Sciacallo
THYRAEUS "protettore delle porte" - epiteto di Apollo (che va benissimo per un cane da guardia!!)
Tashi (si legge tasci) che nella lingua tibetana significa fortunato
U
UBALDO Deriva dall'antico sassone hyg e bald latinizzato in Ubaldus, significa "forte soccorritore".
ULISSE Deriva dal greco Odysseos, latinizzato in Ulixes, significa "irritato".
Y
YARI Nome russo il cui significato è "eletto da Dio".
Z
ZEFIRO Il nome ha origine greca e significa "apportatore di vita".
ZOLTAN nome di origine tedesca che significa "sovrano"
ZOPITO Deriva dal greco, ed è composto da zoe-, "vita", probabilmente da zo'phitos, "vitale, fiorente".
ZOCOR IN mongolo "macchia".
Zardin Nome del Levriero Afgano acquistato nel 1907 dalla Regina Alessandra, moglie di Edoardo VII d'Inghilterra. In base alle caratteristiche morfologiche di questo cane, venne redatto il primo standard di razza del Levriero Afgano.
Zenit Il punto della volta celeste perpendicolare al luogo in cui si trova l'osservatore.
Zeto Nella mitologia greca, figlio di Zeus. Simboleggia la forza fisica. Diede il nome di sua moglie Tebe alla città che precedentemente era chiamata Cadmea, città di cui costruì le mura.
Zeus re degli dei. Divinità greca corrispondente al Dio romano Giove.
Zorro 1) Traduzione spagnola di "volpe" (m) 2) Noto personaggio di una fortunata serie televisiva.